Gli artigiani del dolce: i fratelli Tagliaferri

Viaggio in Italia alla ricerca degli Artigiani Del Dolce con Eurovo Service. Quarto appuntamento a Cava de’ Tirreni (SA) dove i fratelli Anna, Federico e Osvaldo Tagliaferri della Pasticceria Tirrena trasmettono la loro pasticceria di amore e di tradizione, composta da tutti i dolci classici partenopei e da quelli più innovativi, come i famosi Confettoni.

UNA STORIA DI FAMIGLIA

I tre fratelli Tagliaferri, Anna, Osvaldo e Federico, hanno tutti una personalità diversa, ma, racconta Anna: “la pasticceria ci ha uniti, questo per i ricordi trasmessi dal lavoro di nostro padre. Lui ci ha insegnato aspetti fondamentali come umiltà, spirito di sacrificio e anche il credere nei sogni. La Pasticceria Tirrena, fondata nel 1974, racconta la storia di famiglia, una storia di artigiani che hanno la stessa mano, da sempre, e lavorano con le loro ricette, da ben quattro generazioni. Quando si entra nel loro locale, spiegano: “ci si ricorda subito dell’amore e della passione che ci sono stati tramandati, e che noi continuiamo a mettere in quello che facciamo, giorno dopo giorno”.

LE PROPOSTE

Tra le varie proposte che si possono trovare ci sono sia la parte classica, con i dolci di un tempo come il Pasticcetto con crema all’amarena, la Veneziana, il Montebianco, la piccola pasticceria e quella secca, ma anche altro. Per esempio le torte semifreddo, di cui se ne contano più di quaranta tipi.

ALCUNI PARERI

Il dolce preferito di Federico? La Luna Rossa, realizzato con un Pan di Spagna al cioccolato, ganache al pistacchio, ricotta, panna, vaniglia. Viene poi ricoperta da una glassa ai frutti di bosco. Tra le novità di quest’anno vi è una nuova torta al caramello salato, ribattezzata Sole di Venere. Secondo Osvaldo bisogna capire che la pasticceria è un lavoro artigianale e per questo ci possono essere delle imperfezioni: “è naturale e la rappresenta”. Federico invece sostiene come la pasticceria sia arte, creazione: “dal niente vedi nascere una creazione e ti senti soddisfatto!”

IL DOLCE SIMBOLO

Tra le specialità il Confettone, un mix tra confetto e cioccolatino. L’originale era nato a Cava de’ Tirreni ad inizio 1600, e i fratelli hanno portato alla luce la ricetta, modificandola e rendendola più gustosa. Questo dolce adesso è il simbolo della Pasticceria.

INNOVAZIONE

Per i fratelli Tagliaferri è poi fondamentale l’innovazione, che è anche un approccio imprenditoriale per lanciare nuovi prodotti da fare conoscere a livello nazionale. Per ottenere questi risultati è necessario però stare attenti a usare ottime materie prime: “se no non può esistere un prodotto buono”. “Siamo al Sud – concludono – e lavoriamo per la gente che fa festa: le feste si abbinano a un dolce o ad una torta”.

Il primo appuntamento con Gli Artigiani del Dolce

Il secondo appuntamento con Gli Artigiani del Dolce

Il terzo appuntamento con Gli Artigiani del Dolce

👨‍🍳 Artigiani Del Dolce con Eurovo Service: fratelli Tagliaferri di Pasticceria Tirrena

👨‍🍳 Viaggio in Italia alla ricerca degli Artigiani Del Dolce con Eurovo Service. Quarto appuntamento a Cava de' Tirreni (SA) dove i fratelli Anna, Federico e Osvaldo Tagliaferri della Pasticceria Tirrena trasmettono la loro pasticceria di amore e di tradizione, composta da tutti i dolci classici partenopei e da quelli più innovativi, come i famosi Confettoni.#ArtigianiDelDolce #EurovoService

Posted by Dolcesalato on Friday, July 26, 2019

© Riproduzione Riservata
Related Posts