Anche Sal De Riso apre a Milano insieme al Gruppo Autogrill

Dopo la pasticceria di Minori e il punto vendita romano, il Maestro Sal De Riso apre in Galleria Vittorio Emanuele II, all’interno del bar “Motta Milano 1928” grazie alla partnership con il Gruppo Autogrill

Gruppo Autogrill prosegue lungo la strada dell’eccellenza italiana. E per il suo Motta Milano 1928, accoglie Sal De Riso. Il noto pasticcere Ampi segue così altri brandi nomi del panorama gastronomico italiano. E si aggiudica un posto nel prestigioso spazio affacciato sul Duomo dopo Niko Romito e Renato Bosco.

Ma cosa si può acquistare nel punto vendita meneghino del più famoso Maestro della Costiera Amalfitana? Si può trovare un’ampia gamma di dolci iconici, da degustare sul posto negli orari consentiti o anche a casa grazie al supporto delle più famose App di delivery. Tra questi le monoporzioni, i dolci al bicchiere, i dolci da forno. Alcuni esempi? La Delizia al Limone Amalfitano, Oro Puro, il Babà al Rhum invecchiato, la Caprese, la torta ricotta e pere, Panarea e il Dolce di Amalfi.  Inoltre, accanto ai lievitati delle feste, si possono acquistare anche i Panzuppati®, i biscotti, le creme spalmabili CremDerì e una selezione di liquori.

DICHIARAZIONI

Andrea Cipolloni, ceo Europe di Autogrill, ha dichiarato: “Soddisfare e anticipare le esigenze e i gusti dei nostri clienti ci guida alla realizzazione di partnership innovative che puntano alla massima qualità della nostra offerta”.

Mentre Sal De Riso, visibilmente entusiasta, ci ha raccontato che “aprire a Milano è un’emozione fortissima. È il sogno di tutti arrivare lì, in Galleria Vittorio Emanuele II, il salotto milanese per eccellenza. Il traguardo è quasi inarrivabile e l’occasione, quando e se capita, è sicuramente da prendere al volo. Mi ricordo dei primi giorni di apertura, quando guardavo quello che avevo esposto in vetrina, e quello che le faceva da sfondo. Un sogno”.

Grazie alla partnership siglata con Autogrill, i prodotti di Sal De Riso saranno presenti anche in selezionati ristoranti autostradali  – con il formato monoporzione – anche in versione take-away.

© Riproduzione Riservata
Related Posts