Offella

Valentina Vogli, della Pasticceria Bertocchi a Molinella, interpreta la farina “Sfoglia” della linea Le Sinfonie di Agugiaro&Figna nella ricetta dell’Offella

Ricetta per 80 pezzi circa

Pasta Frolla
250 g Burro
280 g Zucchero a velo
3 n Uova intere
600 g Farina
15 g Lievito chimico

Impastate burro, zucchero a velo e lievito chimico. Aggiungete le uova e infine la farina. Amalgamate solo il tempo necessario per ottenere un impasto omogeneo, poi formate un panetto di 4/5 cm di spessore e lasciatelo riposare in frigorifero per mezz’ora.

Pasta Sfoglia
1000 g Farina
20 g Sale
180 g Burro
400 g Acqua
60 g Uova intere
800 g Burro piatto

Impastate insieme tutti gli ingredienti (salvo il burro piatto), mescolando il tempo necessario per ottenere un impasto grezzo. Formate un panetto e lasciatelo raffreddare almeno 30 minuti in frigorifero, coperto con pellicola. Laminate il panetto con il burro piatto, dando 4 pieghe a 4. Per ogni piega fate riposare l’impasto per mezz’ora in frigorifero, coperto dalla pellicola. Usate dopo un ultimo riposo di almeno 2 ore.

Crema Pasticcera
1000 g Latte
200 g Zucchero semolato
140 g Amido di mais
200 g Tuorli d’uovo
1 n Scorza di limone
1 n Baccello di vaniglia

In microonde alla massima potenza portate il latte a ebollizione in una ciotola. Nel frattempo mescolate zucchero, amido, tuorli, vaniglia e scorza di limone grattugiata, quindi versate il latte bollente e mescolate bene. Ultimate la cottura nel microonde per 5/6 minuti, mescolando ogni minuto. Stendete su una teglia e coprite con pellicola, infine fate raffreddare completamente in abbattitore.

Montaggio
Stendete la pasta sfoglia a uno spessore di 2,5 mm. Coppate dei cerchi di 10 cm di diametro con un coppapasta e adagiateli su una teglia rivestita con carta da forno. Farcite i cerchi con uno spuntone di crema pasticcera. Stendete anche la pasta frolla a 5 mm di spessore e formate dei cerchi di 11/12 cm di diametro. Appoggiateli delicatamente sopra ai dischi di pasta sfoglia farciti. Cuocete le offelle a 190°C per 17 minuti. Appena sfornate farcite nuovamente con la crema pasticcera usando un sac-à-poche con la bocchetta liscia, forando delicatamente il centro della pasta frolla.

#ILPRODOTTOAGUGIARO&FIGNA
SFOGLIA
CROCCANTE E LAMINABILE
Farina a medio tenore proteico, favorisce il rilassamento dell’impasto, uno sviluppo veloce con stabilità ridotta per una pronta laminabilità e lievitazioni brevi. Agevola la stratificazione, anche con un numero inferiore di pieghe, e incorpora perfettamente i grassi ottenendo prodotti finali
asciutti e appetibili. Specifica per pasta sfoglia, piccoli lievitati e per quei prodotti che richiedono un glutine docile che perda presto la tenacità agevolando la masticazione corta e croccante.

Torta di Tagliatelline

© Riproduzione Riservata
Related Posts