Cozze alla griglia? Si può fare!

New Zealand greenshell mussels, burro salato d’Insigny al chipotle e Champagne e crosta di farina di pistacchi tostati. Golosa ed esotica, questa ricetta di Gianfranco Lo Cascio per Weber prevede la cottura alla griglia nientemeno che dei molluschi. Velocissima e violenta, la cottura non deve carbonizzare il mollusco. Assolutamente da provare!

Tempo di preparazione: 30 minuti
Tempo di cottura: 5 minuti
Metodo di cottura: Diretta
Difficoltà:bassa

Ingredienti per 4 persone

Per il burro al chipotle
250 g Burro salato D’Isigny
50 g Chipotle in adobo o 15 g di chipotle secco
300 g Champagne

Per le cozze

q.b. Cozze dal guscio verde della nuova Zelanda
q.b. Farina di pistacchi
Lasciate il burro salato D’Isigny a temperatura ambiente o intiepidite nel microonde fino a quando non raggiunge la consistenza di una crema.

Mettete lo champagne in tegame e lasciate sobbollire fino a ridurlo a 1/5 del suo volume originale. Lasciate raffreddare.

Se usate il chipotle in adobo, tritatelo finemente al coltello. Se usate quello secco, mettetelo a bagno in acqua bollente per almeno 1 ora, quindi tritatelo.
In un recipiente mescolate il burro con il chipotle e la riduzione di Champagne. Riponete in frigo a raffreddare per una mezz’ora.

In caso di cozze non precotte, aprirle in tegame senza acqua, togliere una valva e lasciare raffreddare. In caso di molluschi precotti e congelati, lasciate decongelare in frigo per almeno 6/8 ore. Poi asciugateli.

Preriscaldate il grill alla massima potenza.

Aggiungete un cucchiaino di burro ai mitili e poi spolverate con la farina di pistacchi precedentemente tostata in padella.

Grigliate a calore feroce per 1 minuto prestando attenzione alle inevitabili fiammate. È importante che i molluschi non risultino carbonizzati. Le altre parti carbonizzate, invece, avranno un aspetto estremamente impattante e stupefacente in netto contrasto al gusto delizioso e piccantino.

Grigliate fino a quando il burro non inizia a sobbollire nella valva e la farina di pistacchi inizia a formare una crosta croccante.

Servire immediatamente, direttamente su un tagliere di legno.

© Riproduzione Riservata
Related Posts