Farine e mix per grandi lievitati: qualità e performance

Nella scelta delle farine e mix per grandi lievitati non si deve scendere a compromessi sulla qualità per offrire al consumatore un prodotto unico, originale, innovativo, ma soprattutto buono

ALL’ESTERO

Da diversi anni il panettone sta vivendo un momento di particolare notorietà. La colomba, seppure ancora meno celebrata, soprattutto all’estero, risente positivamente del successo mediatico e di pubblico del lievitato natalizio. Mentre all’estero il panettone è un prodotto apprezzato tutto l’anno, la colomba è ancora una curiosità. In Italia, al contrario, mantiene inalterato il suo fascino e il suo appeal con tendenze sempre nuove.

DESTAGIONALIZZARE I LIEVITATI

Uno dei trend più interessanti degli ultimi anni è la destagionalizzazione: i prodotti escono dai confini della ricorrenza per diventare protagonisti sia della pasticceria da colazione che del dessert. Panettoni e colombe possono essere consumati non solo nella versione classica, ma anche come monoporzioni farcite. Meglio se arricchite da nuovi ingredienti come semi integrali, o con frutta secca come noci o pistacchi.

CRESCE LA DOMANDA

Manifestazioni dedicate e conseguente attenzione dei media fanno aumentare la domanda. Ne è complice anche un’offerta sempre più varia e diversificata da parte del mercato che ha saputo reinterpretare il prodotto. Questo aumento della domanda è stato accompagnato dall’esigenza di materie prime di livello qualitativo sempre più alto, siano esse farine o semilavorati.

IL MONDO DI FARINE E MIX

In origine ingrediente “povero” e poco considerato, oggi le farine per la pasticceria sono sempre più tecniche e ricercate dai professionisti che chiedono performance specifiche per i diversi prodotti che devono realizzare. Anche il segmento dei mix è in evoluzione. Questo per rispondere a esigenze di praticità e qualità, ma anche per aiutare gli artigiani a sviluppare prodotti innovativi, in linea con i nuovi trend, attraverso l’inserimento di ingredienti particolari. L’offerta del mercato, che si parli di farine o mix, è estremamente variegata e differenziata, in grado di rispondere a ogni esigenza. L’industria, con i suoi prodotti, è al servizio della creatività artigiana, che resta il plus indispensabile per offrire un prodotto unico, dal tocco originale e personale.

© Riproduzione Riservata
Related Posts