Trancetto con crema allo zabaione

Ricetta di Claudio Gatti

per 20 pezzi

Sfoglia
500 g Burro
500 g Farina
15 g Malto
15 g Sale
250 g Acqua
Qb Zucchero

Unite gli ingredienti in una planetaria e impastate grossolanamente. Lasciate riposare l’impasto in frigorifero per circa 2 ore prima di stenderlo e dargli una piega a tre e una a quattro. Lasciate riposare per altre 2 ore in frigorifero e ripete le pieghe. Riponete nuovamente l’impasto in frigorifero e lasciate riposare per 8-12 ore. Trascorso questo tempo, date all’impasto un’ultima piega a tre e una a quattro e rimettete ancora in frigorifero, per 2 ore.
Stendete una sfoglia sottile, riponetela in una teglia e bucherellate la superficie prima di ricoprirla uniformemente con lo zucchero. Cuocete a 180°C per 15 minuti.

Crema allo Zabaione
250 g Marsala
40 g Tuorlo d’uovo
100 g Zucchero
25 g Farina

Portate a bollore il marsala. A parte lavorate il tuorlo con lo zucchero, mescolate velocemente e unite la farina miscelando accuratamente per evitare grumi. Aggiungete il composto al marsala bollente, mescolate, e riportate sul fuoco per terminare la cottura continuando a mescolare.

Montaggio
Rifilate tre strisce di pasta sfoglia della larghezza di 8 cm per 60 cm. Ricoprite la prima striscia con uno strato di crema allo zabaione e chiudete con la seconda striscia. Ripete l’operazione chiudendo con la terza sfoglia. Tagliate dei trancetti di circa 3 cm di larghezza e decorate con briciole di pasta sfoglia e zucchero a velo.

 

 

#ILPRODOTTOAGUGIARO&FIGNA
FARINA CROISSANT – USALA PERCHE’…
DELICATAMENTE FORTE
Farina che favorisce la formazione di una struttura molto malleabile e stabile ideale sia per croissant alla francese sia per cornetti all’italiana.

 

© Riproduzione Riservata
Related Posts