Pandolce integrale con confettura di lamponi

Ricetta di Pasticceria Sartori

per 85 pezzi circa

1700 g Farina Mora Integrale
350 g Farina di Ceci
150 g Lievito naturale
400 g Olio Evo
150 g Malto di riso
150 g Sciroppo di acero
1650 g Bevanda di riso
25 g sale
300 g Semi misti
Qb Mandorle affettate
Qb Zucchero Semolato

Stemperate il lievito nella bevanda di riso e aggiungete le farine, il malto, lo sciroppo d i acero e l’olio. Impastate fino ad ottenere un composto omogeneo a cui aggiungerete il sale e i semi misti. Pezzate i panini e inseriteli nei pirottini. Lasciate lievitare in stufa a 23°C fino a raddoppiare il volume per circa 1 ora.
Spruzzate con acqua la superficie e spolverate con mandorle affettate e zucchero. Cuocete in forno a 190°C per 10 minuti circa a valvola chiusa. Farcite con la confettura di lamponi.

 

 

AGUGIARO & FIGNA CONSIGLIA:
MORA: STRUTTURA E GUSTO
✓ Per raggiungere il massimo del piacere integrale in pasticceria c’è Mora, la farina integrale che assicura un’adeguata struttura ai prodotti lievitati e apporta un sapore dolce tanto da abbinarsi anche con ingredienti di spiccata acidità come il Lampone. Se in un’integrale tradizionale il sapore amaro verrebbe rinforzato dall’acidità, con Mora l’assenza di quella amarezza invadente crea un gioco armonico di sapori.

www.agugiarofigna.com

 

MUSICA TRA LE MANI
Questa ricetta in abbinamento a “Hurts so good”  di John Mellencamp

© Riproduzione Riservata
Related Posts