Passion Red Velvet

Ricetta di Nicola Visceglia Technical Avisor Patisserie Puratos

1000 g Tegral Satin Creme Cake Red Velvet (mix per pasticceria)
350 g Uova
300 g Olio
225 g Acqua
Qb Vivafil La tradizione Fragola 70% e miele (confettura extra)

Mescolate tutti gli ingredienti a eccezione della confettura in planetaria, munita di foglia, per 5 minuti a media velocità. Stendete il composto in un quadro d’acciaio, a un’altezza di 3 cm. Cuocete a 180°C per circa 18 minuti. Fate raffreddare, tagliate il quadro di Red Velvet in due strati e farcitelo con la confettura extra Fragole e miele. Tagliate dei rettangoli 3×10 cm

Decorazione
Qb Passionata (crema vegetale)
Qb Belcolade Noir Selection (Cioccolato)
Qb Fragole fresche

Con l’aiuto di una punta Saint-Honorè, decorate i tranci di Red Velvet in superficie con la crema vegetale montata, aggiungete una finissima decorazione di cioccolato a forma di stelo e qualche fragola fresca.

Qualche curiosità
Letteralmente, Red Velvet significa velluto rosso. Nome che le deriva dalla sua particolare nuance in origine ottenuta attraverso una reazione chimica generata dalla combinazione del latticello con il cacao. Le prime torte “di velluto” risalgono al 1800. Oggi è un must della pasticceria statunitense, ma ai suoi esordi la Red Velvet non era una torta amata; è stato il film “Fiori d’Acciao” con Julia Roberts a riportarla sulle tavole di tutto il mondo dal 1989.

© Riproduzione Riservata
Related Posts