Giornata nazionale del torrone: 10 proposte per Natale

Bianco, con le nocciole o con le mandorle, classico o tutto cioccolato, come capita di vederlo sempre più spesso, morbido o duro: stiamo parlando del torrone
Giornata nazionale del torrone: 10 proposte per Natale

Il 10 dicembre si festeggia la giornata nazionale del torrone, un dolce che si realizza anche fuori dall’Italia in tante varianti internazionali. Noi ve ne abbiamo proposte 10, in vista del Natale, per trovare la vostra ispirazione sotto l’albero. 

Rinaldini
Il torrone di Rinaldini è realizzato seguendo la ricetta classica: al suo interno troviamo infatti miele con mandorle, pistacchi e mirtilli rossi in una consistenza morbida avvolta in una bellissima scatola rosa sgargiante. Oltre a questa versione anche quella al gianduia con nocciole e scorze d’arance candite. Entrambe si trovano anche sullo shop online. 

Pasticceria Panzini 
I dolci natalizi della Pasticceria Panzini di Subiaco sono tantissimi e molto golosi. Tra di loro troviamo anche un torrone al cioccolato realizzato in diverse varianti e proposto in una tavoletta da 250 grammi. Si può assaggiare con cioccolato fondente e pistacchio, cioccolato fondente, mandorla e arancio, cioccolato fondente con nocciole intere e cioccolato al latte con nocciole intere. 

Grezzo Raw Chocolate 
Oltre ai piccoli torroncini da regalo, Grezzo propone anche una serie di torroni realizzati con cioccolato crudo biologico. Le varianti sono con il cuore cremoso al pistacchio o al caramello, quello con mandorla, uvetta e spezie, quello con triplo cioccolato senza zuccheri aggiunti e quello con nocciole intere. La novità di quest’anno poi è il Gianduione senza zucchero. 

Pasticceria Giotto 
Viene direttamente dal carcere di Padova, la ricetta del torrone artigianale morbido, realizzato con miele, pistacchi, nocciole e mandorle. Oltre alla tavoletta da 120 grammi, c’è anche la scatola di torroncini assortiti che supporta l’AISM, l’Associazione Italiana Sclerosi Multipla nonché la scatola con i torroncini artigianali al cioccolato. 

Scutellà 
A Delianuova, in provincia di Reggio Calabria, vengono creati dal maestro pasticciere Rocco Scutellà i torroni dell’Antica Pasticceria Scutellà dal 1930. Sono realizzati in diverse ricette: la prima è quella mandorlata, la più semplice, con mandorle, zucchero, vaniglia e miele, a cui si affianca il mandorlato al cioccolato, la stessa ricetta con copertura al cioccolato. Ma da Scutellà possiamo trovare anche i torroncini in versione più piccola nei gusti al cioccolato e rum, bianco al bergamotto, gianduia, bianco morbido, il bacetto gelato, un classico della pasticceria realizzato a freddo con la frutta candita. 

Pasticceria Dolcemascolo 
Il torrone Dolcemascolo viene realizzato con la ricetta di Massimo Dolcemascolo, padre dell’attuale pastry chef Matteo Dolcemascolo. È un torrone morbido preparato con uova locali da allevamento allo stato brado e miele di acacia del Frusinate. Si può trovare in tre varianti: c’è quello al pistacchio, alle mandorle e alle nocciole. 

Pasticceria Morlacchi 
La Pasticceria Morlacchi di Zanica non realizza solo tante ricette di panettone per il Natale 2022. Nello shop possiamo trovare infatti anche i torroni e i torroncini. Per quanto riguarda i torroni, abbiamo il torrone classico morbido e quello realizzato con nocciole del Piemonte IGP. C’è poi il torrone morbido ricoperto al cioccolato e quello ricoperto al cioccolato speziato. Tra le ricette più interessanti, anche quello all’albicocca e rosmarino e quello al caffè. 

Gelaterie Duomo 
Dal cuore de L’Aquila arriva il torrone di Francesco Dioletta di Gelaterie Duomo. Viene realizzato in due ricette: la prima è quella del torrone tenero aquilano con il 42% di nocciole Piemonte IGP. La seconda invece è quella del torrone bianco duro con il 42% di mandorle di Toritto cultivar “Filippo Cea”. 

Giuliani 
Dalla riconosciuta realtà romana che realizza da anni marron glacés, arrivano anche i torroni. Tutte le tavolette sono realizzate con cioccolato puro e senza glutine. Tantissimi i gusti tra cui sbizzarrirsi: c’è il torrone al rum, quello nocciolato gianduia e fondente, torrone al caffè, quello morbido bianco supermandorlato e quello sempre bianco ma al pistacchio, alle noci gianduia, ai marroni e all’arancia. 

Fiasconaro 
Dalla pasticceria siciliana di Castelbuono, arrivano i torroni siciliani morbidi. Con le ricette Fiasconaro, sono disponibili in sei diverse varianti: classico, limone, arancia, cioccolato fondente, pistacchio. In ricette simili si possono acquistare anche nella versione “mini”. 

© Riproduzione Riservata