Il packaging del futuro: la scelta di Lucca Cantarin

Addio a plastiche e pack monouso, alla Pasticceria Marisa arriva il packaging alimentare “dolcemente” ecologico derivante dalla buccia della fava di cacao, scarto alimentare nobilitato a confezione di alto design
Il packaging del futuro: la scelta di Lucca Cantarin

Sostenibilità e innovazione sono i concetti cardine alla base del progetto ECO-Marisa lanciato dalla pasticceria di Lucca Cantarin. Al bando packaging usa e getta, via libera a soluzioni che mettono al centro non solo la qualità dei materiali impiegati ma rivolgono l’attenzione verso la questione ambientale.

Il packaging svolge un ruolo di fondamentale importanza nella comunicazione dell’azienda e dei propri valori d’impresa. Una riflessione che è stata immediatamente colta e messa in pratica dalla Pasticceria Marisa con l’aiuto della cartotecnica Favini, impegnata da sempre nello sviluppo di pack ecosostenibili.  

La nuova protagonista è la carta Crush Cacao, scelta per rivestire e custodire le creazioni della Pasticceria Marisa. Una carta ecologica dall’aspetto tattile inusuale, realizzata con sottoprodotti di lavorazioni agro-industriali. Un materiale che aveva concluso il proprio ciclo di vita, viene reinserito in un nuovo processo produttivo,  dando alla luce un pack goloso, innovativo e sostenibile.

L’INTERVISTA

Com’è nata l’idea di adottare un packaging sostenibile e green?

L’idea è nata lavorando in laboratorio con i ragazzi e i vari ingredienti per le preparazioni. Volevo portare qualcosa di innovativo che si avvicinasse a questo modo di pensare green e sostenibile. Per dare anche nel nostro piccolo un aiuto ho pensato: perché non ragionare sulla seconda vita che possono avere i nostri prodotti? 

Come hanno accolto i clienti l’introduzione di un nuovo packaging?

I clienti B2B che B2C sono stati molto entusiasti di questo cambio look eco-friendly, soprattutto per la cura, la qualità e le scelte fatte a 360° che hanno portato ad un’attenzione particolare, non più solamente al prodotto, ma anche al suo packaging.

Avete in mente di proseguire in questa ottica “green”?

Sicuramente ci saranno degli altri progetti futuri in ottica green, come il progetto di questo Natale che punterà a coinvolgere i nostri clienti nell’impegno per il pianeta attraverso un pack in edizione speciale in collaborazione con TREEDOM. Una grande novità e un prodotto unico a km 0 e made in Italy, ma non svelo altro, è ancora un segreto! 

Cosa significa per la Pasticceria Marisa essere sostenibile ed eco-friendly?

Pasticceria Marisa non è solamente tradizione, famiglia e passione, ma anche sostenibilità.  Per noi questo significa lavorare con l’obiettivo di mantenere quanto più a lungo possibile il valore dei prodotti, dei materiali e delle risorse impiegate in laboratorio.

Come mai la scelta di Crush Cacao?

Abbiamo prediletto proprio la carta Crush Cacao di Favini perché è una carta ecologica derivante dalla buccia della fava di cacao, un prodotto che certamente non manca mai nei nostri laboratori e nei nostri dolci!

© Riproduzione Riservata