Il World Chocolate Masters slitta al 2022

Il World Chocolate Masters, previsto per il 2021, slitterà di un anno, con la finale parigina prevista per Ottobre 2022. Ci si può ancora candidare

A causa delle grandi sfide che gli chef dovranno affrontare a causa dell’impatto del COVID-19 a livello globale, l’ottava edizione dei World Chocolate Masters, inizialmente prevista per il 2021, sarà rinviata di un anno. Questo per offrire ai candidati l’opportunità di concentrarsi completamente sul recupero della propria attività e trovare il tempo per prepararsi a questa grande competizione. Secondo Ramon Morató, membro del comitato organizzatore e direttore creativo di Cacao Barry, questa decisione è stata presa perché “l’epitome della celebrazione del cioccolato non può aver luogo quando gli chef di tutto il mondo hanno bisogno di tutte le loro energie per far funzionare le loro strutture. Abbiamo avviato attività per aiutare e rafforzare nuovamente le loro attività e ne lanceremo di nuove nei prossimi mesi”.

Il maestro cioccolatiere svizzero Elias Läderach, vincitore dell’edizione 2018

Il nuovo calendario prevede che le squadre nazionali di 21 paesi si affrontino tra marzo 2021 e febbraio 2022. Nel marzo 2022 tutti i finalisti si riuniranno al Bootcamp WCM presso la Chocolate Academy di Montreal (Canada) per ricevere sessioni stimolanti e iniziare a pianificare la loro partecipazione alla finale mondiale che si svolgerà nell’ottobre 2022 a Parigi.

Il concorso è aperto a nuovi candidati previa compilazione del modulo di registrazione. Un comitato di chef esaminerà tutte le nomination e contatterà direttamente i team locali e i candidati per continuare il processo di registrazione.

© Riproduzione Riservata
Related Posts