Soggetti di cioccolato: la bontà e la bellezza

La piacevolezza dell’aspetto dei soggetti di cioccolato non deve mai essere separata dall’eccellenza della materia prima, in creazioni di impatto, ma che siano anche buone

Belli da vedere, buoni da mangiare, i soggetti di cioccolato sono immancabili in ogni vetrina di pasticceria che voglia celebrare degnamente le festività.

Le parole d’ordine per il prossimo Natale sono eleganza e pulizia, nelle forme e nei colori. Il cioccolato offre già una gamma di tonalità e sfumature calde e avvolgenti che, se valorizzate, consentono di realizzare creazioni uniche. Tra le colorazioni, quelle più amate a Natale sono bianco, oro e argento, ma anche colori più accesi, come il rosso o il verde

I maître chocolatier sono molto abili, non solo nel giocare con le tonalità di colore delle diverse tipologie di cioccolato, ma anche nello sfruttare forme semplici, geometriche e facilmente riproducibili, combinandole in creazioni uniche e originali. Stelle, sfere e semisfere, per esempio, combinate in colori e dimensioni diverse, sono perfette per creare alberi stilizzati, soggetti natalizi per eccellenza. Per chi cerca soggetti particolari, invece, le aziende vengono in aiuto con una vasta offerta di stampi per realizzare ogni tipo di soggetto.

I soggetti, qualunque sia la tecnica scelta, devono raccontare il Natale, evocarne le sensazioni, i sapori, i profumi e i ricordi. Devono portare gioia in famiglia e per questo oltre a essere belli, devono essere ottimi da mangiare e soprattutto da condividere. 

© Riproduzione Riservata
Related Posts