La terza volta di Davide Longoni

Il famoso panificatore Davide Longoni prevede la terza apertura per settembre, sempre a Milano

LE INSEGNE

A Milano da qualche tempo a questa parte parlare di pane e panificazione porta quasi sempre il discorso su Davide Longoni. Panificatore nato (era l’attività storica di famiglia) ma anche imprenditore, ha infatti oggi una piccola impresa. Tutto è nato con il laboratorio di via Tertulliano, cui sono seguiti il negozio in via Tiraboschi, un banco al Mercato del Suffragio e uno anche al Mercato di Coldiretti. In quest’ultimo viene proposto unicamente pane prodotto con grano e farine prodotte dalla sua azienda agricola.

LA TERZA APERTURA

Il terzo punto vendita sembra essere in dirittura d’arrivo, con apertura prevista per settembre. La zona scelta sarà sempre la 4, dove ormai sono diventati un polo di riferimento per la gente di quartiere, e non solo. Acquistare un buon pane oggi a Milano può significare addirittura incamminarsi in una sorta di pellegrinaggio per provare con mano i “mostri sacri”. «Stiamo aprendo un piccolo locale in via Bronzetti – racconta Davide Longoni – sarà di 40 metri quadri, con un semplice bancone ricolmo di pane». «Abbiamo notato che per i milanesi tornare a fare la spesa nelle botteghe, nei locali più piccoli, è diventato un rinnovato piacere: anche noi all’inizio eravamo presi di mira soprattutto dai foodies, adesso il nostro bacino d’utenza si è di molto allargato!».

PANE MA ANCHE CAFFÈ

Per quanto riguarda la proposta, il terzo negozio di Longoni sarà principalmente un panificio, con qualche intro per il pranzo come panini o pizza alla pala. La novità è che come lo stesso Longoni afferma è che: «c’è una bella intesa tra panettieri e caffettieri». E così stanno facendo formazione interna con i ragazzi di Faro (caffetteria romana) e con quelli del forno Brisa per inserire alcuni speciality in collaborazione con latte Salvaderi e caffè Milani.

Notizie su Davide Longoni anche qui

© Riproduzione Riservata
Related Posts