Campionato Italiano di Cioccolateria: Silvio Bessone è il secondo finalista

E’ ufficiale: sarà Silvio Bessone il secondo finalista del Campionato Italiano di Cioccolateria, che si svolgerà a Rimini durante il Sigep (17-20 gennaio 2015) e che decreterà il campione che rappresenterà l’Italia al prossimo World Chocolate Master. Bessone si è classificato al primo posto nella seconda tappa delle selezioni che, in questi mesi, si stanno svolgendo in giro per l’Italia. La competizione si è svolta a Castellammare di Stabia lo scorso 29 ottobre. Otto ore ininterrotte di lavoro per i sei concorrenti, che hanno interpretato il tema del concorso, ”Ispirazioni dalla Natura” nelle tre prove a base di cioccolato:

• Cake of the day, elaborato con prodotti freschi e minimizzando l’uso del freddo;
• Pralina stampata, realizzata interamente sul posto con cioccolato temperato a mano;
• Piccolo pezzo artistico, costruito interamente sul posto di fronte al pubblico e alla giuria (dimensioni massime: 30 x 30 di lato e 50 cm altezza).

Grandi nomi per la giuria che ha valutato le creazioni: Gianfranco Rosso, Presidente del Comitato Esperti del Campionato Italiano di Cioccolateria, Salvatore Toma, Maestro Cioccolatiere, Ambasciatore del cioccolato Cacao Barry, Danilo Freguja, Maestro Cioccolatiere, Ambasciatore del cioccolato Cacao Barry, Salvatore Gabbiano Maestro pasticciere AMPI e Vincenzo Mennella Maestro pasticciere.

A Silvio Besson è andata duque la medaglia d’oro. Il cioccolatiere, oltre all’agognata partecipazione al Campionato Italiano di Cioccolateria di Rimini, si è aggiudicato un Kitchen aid KSM7591 heavy duty e il nuovissimo Testo Savaris 2, sistema acquisizione dati WI-FI per il monitoraggio in laboratorio di temperatura e umidità, messi a disposizione dagli sponsor ufficiali della manifestazione. Inoltre, ai concorrenti della finale di Rimini Decosil ha riservato uno sconto del 15% sulla realizzazione degli stampi personalizzati.

Il secondo gradino del podio è stato conquistato da Martina Presta della gelateria Yogust di Milano. La giuria ha decretato inoltre i vincitori di categoria:
Miglior pezzo artistico – Silvio Bessone
Miglior pralina stampata – Martina Presta
Miglior Cake of the day – Silvio Bessone

Ma anche per gli altri partecipanti l’avventura potrebbe non finire qui: il Comitato Esperti, infatti, al termine di tutte le preselezioni, comunicherà i ripescati che andranno a comporre la griglia di partenza del Campionato Italiano di Cioccolateria 2015. Ecco i nominativi di tutti i partecipanti: Claudio Sordoni di Campagnano di Roma (Roma) – Pasticceria Husky Café
Michele Morrone di Nicolosi (CT) – Pasticceria Quaranta
Fabio Pagnini di S. Giorgio a Cremano (Na) – Cioccolateria De Martino
Giuseppe Vitale di Nocera Inferiore (SA) – Pasticceria Katia

La macchina organizzatrice del Campionato è già in moto verso Lecce, dove il 10 novembre, presso la fiera Agro.Ge.Pa.Ciok, si disputerà la terza e conclusiva tappa delle selezioni regionali. Per restare aggiornati seguite le preselezioni.

© Riproduzione Riservata
Related Posts