Aspettando la prima Giornata Europea del Gelato Artigianale

Istituita ufficialmente lo scorso 5 luglio dal Parlamento di Strasburgo – ben 387 parlamentari hanno sottoscritto l’iniziativa – la prima prima Giornata Europea del Gelato Artigianale è prevista per il prossimo 24 marzo e rappresenta una grande occasione per promuovere uno dei prodotti più amati non solo in Europa ma nel mondo intero: il gelato artigianale.

Se ne è parlato ampiamente il 2 dicembre scorso alla Mig di Longarone, durante l’incontro indetto dal presidente di Artglace (Confederazione delle associazioni dei gelatieri artigiani europei), Ferdinando Buonocore, dove erano presenti molte delle principali realtà associative italiane (da Fipe – Confcommercio a Cna, a Confartigianato) che rappresentano gelatieri artigiani, associazioni di produttori di macchine, attrezzature e ingredienti composti, così come la stampa specializzata (la conferenza stampa di presentazione si terrà il prossimo 19 gennaio, alle 12.30 al Sigep, Sala Diotallevi 1). Obiettivo di Arglace è quello di organizzare un programma di eventi che coinvolgano, oltre all’Italia, anche Austria, Belgio, Francia, Germania, Olanda, Portogallo, Repubblica Ceca e Spagna. Argentina, Canada e Regno Unito, per comunicare ai consumatori i valori del gelato artigianale. Il logo ufficiale della manifestazione sarà diffuso in ogni paese aderente, nella rispettiva lingua, mentre i gelatieri che partecipano alla giornata creeranno, quel giorno, un gusto speciale con la medesima ricetta: si chiamerà “Fantasia d’Europa” (fiordilatte variegato al cioccolato fondente con mandorle pralinate) e sarà venduto allo stesso prezzo in tutta Europa (1€ la coppetta). Inoltre, sarà realizzato uno speciale annullo postale. Artglace sarà a disposizione per fornire delucidazioni, raccogliere adesioni e distribuire i materiali presso il proprio desk nella Hall Sud del Sigep.

© Riproduzione Riservata
Related Posts