Consegnate le Tavolette d’Oro 2012

Gli “Oscar del cioccolato” sono stati consegnati il 17 aprile sul palcoscenico della Scuola Grande San Giovanni Evangelista, nell’ambito dell’evento Gusto in Scena.

Il premio, organizzato dall’associazione Compagnia del Cioccolato, giunto quest’anno alla sua decima edizione, ha visto come protagonisti i nomi più importanti del panorama italiano. Sono stati consegnati nove premi (uno per ciascuna delle categorie in concorso), cinque menzioni speciali, oltre alle Tavolette del Decennale consegnate a quei cioccolatieri che hanno segnato col loro lavoro il cioccolato italiano negli ultimi dieci anni. «Le degustazioni di quest’anno – sottolinea Gilberto Mora, presidente della Compagnia del Cioccolato – hanno riconfermato l’alto livello raggiunto dai cioccolatieri di punta italiani, che ormai sono stabilmente ai primi posti per il cioccolato di alta qualità in Europa e nel mondo. Inoltre voglio sottolineare come tutti i cioccolati giunti tra i finalisti rappresentino la fascia alta del cioccolato italiano per cui vorrei aggiungere alla lista d’eccellenza e ringraziare altri produttori come Giraudi, La Molina, Bessone e Castagna».

Marcello Coronini (a sinistra), ideatore di Gusto in Scena e Gilberto Mora, presidente della Compagnia del Cioccolato - ph. Stefano Bugamelli

La premiazione dei migliori cioccolatieri italiani si è svolta durante l’edizione 2012 di Gusto in Scena (15-17 aprile), l’evento ideato da Marcello Coronini e organizzato dal Comune di Venezia. Oltre agli Oscar del cioccolato, sono stati tanti gli appuntamenti che hanno richiamato l’interesse del pubblico, a partire dal congresso di alta cucina Chef in Concerto, giocato sulle note del tema “Cucinare con… Cucinare senza… Sale”, durante la quale chef di caratura internazionale si sono cimentati in piatti straordinari preparati senza sale aggiunto, abilmente sostituito da ingredienti innovativi (alghe disidratate, erbe aromatiche, spezie, riduzioni…) in grado di esaltare la sapidità e dare sapore ai piatti, ma con un’attenzione in più alla salute. A Magnifici Vini e Seduzioni di Gola sono state invece protagoniste vere e proprioe eccellenze enogastronomiche, italiane e non solo.

Premio Tavoletta d'Oro 2012 - ph. Stefano Bugamelli

Gli oscar del cioccolato

  • Cioccolato al latte – Guido Gobino con Latte 35%
  • Cioccolato al latte ad alta percentuale di cacao – Slitti con Lattenero 45%
  • Cioccolato fondente – Amedei con “9” 75%
  • Cioccolato d’origine – Domori con Chuao 70%
  • Gianduia – Guido Gobino con Maximo +39
  • Cioccolati aromatizzati – De Bondt con Habanero candito
  • Creme spalmabili – Slitti con Gianera
  • Frutte e canditi ricoperti – Rizzati e Maglio rispettivamente con Zenzero e Mandarino
  • Cioccolato medicano – Donna Elvira e Bonajuto rispettivamente con Maya e Salinae

Le menzioni speciali

  • T’a Sentimento Italiano per la spalmabile alle mandorle
  • Gardini per il caffè e cardamomo e per il miglior cioccolato al sale
  • Venchi per il bianco con mandorle, pistacchi e nocciole salate
  • Sabadi per la linea modicani napolitains.

Le tavolette del decennale

Sono state consegnate a Amedei, Slitti, Domori, De Bondt, Gobino e Venchi

© Riproduzione Riservata
Related Posts