Viaggio con cooking show

Si è tenuto nelle salae da pranzo di Paolo Veronese, lo scorso 30 novembre a Villa Braida (Mogliano Veneto – TV) la presentazione del quarto volume della collana “I luoghi della modernità”(Edizioni Terra Ferma) dedicata all’approfondimento di alcuni spazi reinterpretati dall’arte e dall’architettura veneta nell’età moderna, e il loro rapporto con le tradizioni enogastronomiche del territorio.

Il libro “Nelle sale da pranzo di Paolo Veronese”, a cura di Giuseppe Barbieri, docente dell’Università Ca’ Foscari Venezia, con interventi di Peter Greenaway e Carlo Petrini, si conclude così un affascinante viaggio nella storia dell’arte iniziato nelle cucine di Andrea Palladio e che si è soffermato a Déjeuner sur l’herbe con Giorgione passando nelle camere da letto di Tiziano. All’evento di presentazione si è tenutè prevista un’introduzione del curatore Giuseppe Barbieri e di Paolo Borin, vicedirettore generale di Banca FriulAdria Crédit Agricole che ha contribuito alla realizzazione dell’intera collana. La giornata è poi proseguita davanti ai fornelli con uno cooking show condotto da Davide Paolini, il Gastronauta di Radio 24 e giornalista del Sole 24 Ore, e realizzato dagli chef dei Jeunes Restaurateur d’Europe e dal loro presidente, lo chef Emanuele Scarello del Ristorante Agli Amici di Udine. Le prelibatezze preparate dagli chef e ispirate al tema del libro sono poi state offerte agli ospiti presenti. Per l’occasione è stato anche presentato anche il nuovo circuito  “Ristoranti della modernità”, che coinvolge tutti i ristoranti che hanno collaborato nel corso degli anni alla collana editoriale. Dal 1° dicembre è online il sito www.ristorantidellamodernita.it.

© Riproduzione Riservata
Related Posts