Cioccolato da laboratorio: l’innovazione non si ferma

Nonostante la congiuntura decisamente poco favorevole, nel mondo del cioccolato da laboratorio non mancano le novità sia in termini di prodotto sia di servizio

Per il cioccolato da laboratorio il mercato è dinamico e alla continua ricerca di nuovi prodotti e nuove soluzioni al servizio degli artigiani.

BETTER FOR YOU, BETTER FOR THE PLANET

I player evidenziano due grandi trend. Il primo legato agli aspetti salutistici e nutrizionali degli alimenti e l’altro correlato alla sostenibilità della filiera produttiva. Entrambe le tendenze rientrano in un modello di consumo più consapevole e rappresentano sempre di più fattori chiave nelle scelte d’acquisto. L’attenzione al benessere e alla salute si concretizza in cioccolati che puntano su un ridotto contenuto di zuccheri, un maggiore contenuto di fibre o l’assenza di allergeni. Il tema della sostenibilità trova espressione nei numerosi progetti all’attivo delle aziende di settore a sostegno degli ecosistemi, ma anche delle comunità di produttori.

Obiettivo ultimo è la tutela dell’ambiente e delle persone che operano lungo la filiera del cacao. Ma anche la necessità di assicurarsi un prodotto qualitativamente eccellente. La ricerca della qualità si sposa con valori etici che sono sempre di più patrimonio delle aziende oltre che plus da comunicare a un consumatore attento e consapevole.

cioccolato laboratorio

NASCE IL CIOCCOLATO CACAOFRUIT

Una novità che si inserisce nel filone ‘Better for you, better for the planet’. Questo perché da un lato contiene meno zuccheri e più fibre rispetto a un normale cioccolato e, dall’altro, contribuisce a ridurre gli sprechi, recuperando biomassa che altrimenti sarebbe stata smaltita.

Si tratta di cioccolati prodotti al 100% a partire dal frutto della pianta di cacao. Non solo le fave dunque, ma anche la polpa del frutto viene utilizzata nella produzione del cioccolato, grazie al suo contenuto di zuccheri che va a sostituire quelli normalmente presenti nel prodotto.

IL SERVIZIO PASSA DALL’ONLINE

Per far fronte a una situazione difficile, con tutte le limitazioni dovute alla pandemia, molte aziende hanno puntato sui canali web per restare in contatto con i clienti. Lo fanno attraverso corsi, consigli, tutorial, ricette, ma anche offrendo visibilità a quegli artigiani virtuosi che, a loro volta, hanno deciso di sfruttare le potenzialità dell’online.

© Riproduzione Riservata
Related Posts

No Comments

Be the first to start a conversation

Leave a Reply

  • (will not be published)