Frédéric Bourse: armonia e alchimia di sapori

Lo Chef Pâtissier Frédéric Bourse interpreta le paste insaporenti Gustopiù di Dia Distillerie Italiane Aromatici in una ricetta unica, pensata per i professionisti più creativi ed esigenti

UN MATRIMONIO RIUSCITO

Un sodalizio nato da un incontro fortuito a una fiera di settore e alimentato dalla medesima passione per la pasticceria. Ma anche dalla voglia di sperimentare nuovi orizzonti di crescita e creazione. Una collaborazione fondata sulla reciproca stima e la consapevolezza che dell’altro ci si può fidare incondizionatamente. Un’amicizia che si alimenta di professionalità e spinta alla ricerca di innovazione. Quello tra Frédéric Bourse, professionista eclettico e di altissimo respiro creativo, e DIA – Distillerie Italiane Aromatici è un matrimonio professionale tra i più riusciti. Da sempre attento ai trend del settore, con un occhio esperto che abbraccia tutte le realtà produttive, Frédéric Bourse, nelle sue creazioni ama utilizzare svariati prodotti dalle anime differenti. Questo per unire sapori, colori e forme. E con un’attenzione particolare nel facilitare il lavoro degli artigiani in laboratorio.

L’IMPORTANZA DELLA MATERIA PRIMA

La scelta della materia prima, per lo chef pâtissier, passa da un’attenta selezione fondata su qualità, naturalezza e supporto tecnico. Sono proprio queste le caratteristiche che lo hanno avvicinato all’ampia e qualificata gamma di prodotti firmati DIA, che lasciano libera la sua naturale spinta creativa e gli consentono di dare vita a ricette uniche per gusto e profumi. «Fiducia è la parola che contraddistingue il mio sodalizio con DIA. Si tratta di un’ azienda a cui mi sono avvicinato molti anni fa, affascinato dalla loro filosofia di lavorazione e dalla qualità dei prodotti proposti. La mia stima è riposta anche per l’assortimento di referenze che garantisce sempre certezza nei risultati e massimo livello qualitativo. Dal canto suo, DIA ricambia la mia fiducia lasciandomi interpretare liberamente i loro prodotti. Ma anche permettendomi di sperimentare e provare nuove realizzazioni. È su questa fiducia che si fonda il segreto dei miei suggerimenti d’utilizzo, i quali nascono da prove di applicazione nelle mie ricette che voglio condividere con altri professionisti».

A TU PER TU

Come è nata la ricetta Armonia?
Ho pensato a una ricetta che fosse un omaggio all’Italia in tutte le sue identità. Ovvero una ricetta replicabile e facilmente realizzabile, capace di lasciare al professionista ampio spazio di personalizzazione. Armonia Nord Sud rappresenta la perfetta simbiosi di diverse tecniche di pasticceria e di sapori tipici del Bel Paese. Una base di frolla per richiamare le classiche torte da forno, che accoglie una mousse di pistacchio, chiaro richiamo al volto più moderno della pasticceria. In questo percorso di consistenze e armonici contrasti, ritroviamo il profumo della vaniglia, la golosità della gianduja e la freschezza delle amarene. Un viaggio tra sapori differenti che si sposano alla perfezione tra loro, esaltando le percezioni al palato di croccantezza e morbidezza.

Le paste insaporenti Gustopiù come possono diventare alleate per i professionisti?
Alla base c’è un’altissima qualità del prodotto che garantisce un risultato finale eccellente. Le paste insaporenti DIA sono frutto di una ricerca accurata e una lavorazione attenta. Assicurano ai professionisti prodotti versatili e funzionali. Sono uno strumento che, se ben calibrato a seconda della ricetta e della sensibilità dello chef, garantisce un risultato certo e costante. In più, donano ai dolci un aroma unico, perfettamente controllabile per personalizzarli.

© Riproduzione Riservata
Related Posts