Vandemoortele: la colazione si fa Bio

Il bio è un trend che ha un peso importante nel canale Foodservice. E Vandemoortele ha scelto di cavalcare l’onda positiva del fenomeno con una linea di prodotti pensati ad hoc

A colazione, si sa, si cerca il benessere e, da sempre, biologico è sinonimo di salute, genuinità, sicurezza. Le due nuove referenze di viennoiserie surgelata della Linea Bio di Vandemoortele sono la perfetta risposta a quest’esigenza. Un Croissant vuoto da 65 grammi, elogio alla semplicità e alla leggerezza, e un goloso Fagottino al cioccolato da 75 grammi: due grandi classici che uniscono alla qualità e al gusto di tutti i prodotti dell’azienda le garanzie offerte dalla certificazione bio. Entrambe le referenze sono realizzate con burro biologico ottenuto da latte di origine biologica e lavorato con passione e rispetto per l’ambiente e il benessere degli animali, e con farina biologica, ricavata dalla molitura di grani coltivati con metodi di agricoltura biologica certificata, in totale assenza di pesticidi e Ogm. Tutti i prodotti della Linea Bio sono il frutto di un’accurata selezione delle materie prime e sono completamente tracciabili, come richiede la normativa vigente. L’azienda ha scelto di cavalcare il trend del biologico agli albori, in quanto si stima che nel 2025 il fenomeno arriverà al suo culimine. Ha quindi già certificato cinque stabilimenti in Europa, tra i quali quello di Genova e, nel 2020, anche la fabbrica di Ravenna sarà certificata Bio.

Impresa Green

© Riproduzione Riservata
Related Posts