Le novità di Vandemoortele

Spaziano dal pane ai salati, dalla viennoiserie alle sfoglie le numerose novità presentate a Sigep 2020 da Vandemoortele, azienda leader nel settore dei prodotti da forno surgelati. Con un focus importante sul bio

I vantaggi del prodotto surgelato sono noti: dalla razionalizzazione della produzione, che permette di evitare inutili sprechi di prodotto, alla possibilità di avere a disposizione un’offerta profonda e ricca di prodotti particolari, che dà valore aggiunto al servizio e rende attraente la vetrina. Le novità di Vandemoortele per il 2020 ampliano ulteriormente questa possibilità attraverso prodotti unici.

UNA RICCA PROPOSTA

Pangog è un’innovazione unica sul mercato: una linea di panini dalla colorazione totalmente naturale abbinata a una particolare maculatura in superficie. Il colore è dato dal contenuto di ingredienti di tendenza e caratterizzanti, quali cacao, tè Matcha, barbabietola rossa e curcuma. La gamma dei bastoncini si arricchisce di due nuove ricette. Bastoncino al finocchio e Bastoncino alle noci. Sono pani dalla forma allungata, saporiti e croccanti, in cui l’olio evo rende l’impasto soffice. Il Filone Rustico 100% Cotto sposa la qualità a un alto livello di servizio. Si tratta di un formato da 220 g, pronto all’uso una volta scongelato, dal quale ricavare dai due ai tre panini. Il Focaccino, una focaccia ovale nella versione classica o alla curcuma e semi di lino, dalla lunga lievitazione e dall’impasto soffice. Contiene olio evo ed è ideale per panini gustosi. Si amplia la linea delle Pizzette “Scalda e Servi”: alla margherita da 110 g si affiancano tre novità: vegetariana, diavola e prosciutto e funghi. Tre nuovi Croissant vuoti al burro: dritto e curvo da 80 g e con lievito madre di farro da 60 g; oltre alla Sfoglia all’albicocca e il donut Cookies Doony’s: impasto al cacao, crema di latte e glassa bianca in superficie.

INVESTIRE SUL BIOLOGICO

L’azienda sta lavorando molto su questo trend, consapevole che la domanda di prodotti biologici è in costante aumento. «Siamo convinti – fa sapere Valeria Baiano, Trade Marketing Manager – che il fenomeno, ora molto evidente sul confezionato, presto interesserà anche l’out of home, e il bar dovrà necessariamente offrire prodotti bio. Per questo abbiamo voluto mettere a punto un’offerta che comprende diverse tipologie di pani, una focaccia originale, una pizza, un fagottino al cioccolato e un croissant vuoto».

Vandemoortele: impresa green

© Riproduzione Riservata
Related Posts