Leonardo Di Carlo, tecnicità a 360° con Debic Italia

Per il 2020 Leonardo Di Carlo, affermato professionista a livello nazionale e internazionale, sarà testimonial della campagna Debic, partner tecnico del suo centro di formazione Pastry Concept®

Formazione, studio e ricerca, per Leonardo Di Carlo sono i cardini attorno a cui si crea la professionalità di un pasticcere. Seguendo questa sua convinzione, ha fondato Pastry Concept®, uno spazio dove continuare e condividere la ricerca del sapere.

Qual è la filosofia del Pastry Concept?
Il nostro centro di formazione segue la filosofia di trasmettere conoscenza e metodo per poter diventare protagonisti del proprio laboratorio. Non si tratta, quindi, solo di corsi dimostrativi, ma di formazione del professionista a 360°. Il tutto condito con una buona dose di umanità, di professionalità e serietà. Il nostro motto: “I migliori Maestri sono quelli che ti indicano dove guardare, ma non ti dicono cosa vedere”.

Quali sono i punti chiave del tuo metodo?
In effetti insegno proprio un metodo, non delle ricette. Chiunque segua un mio corso conosce il mio pensiero: il professionista artigiano deve passare meno tempo in laboratorio e dedicarsi maggiormente alla famiglia e alla sfera privata. Questo è possibile se si cambiano le abitudini e soprattutto se si studia un metodo. Le parole chiave sono “semplificazione e razionalizzazione”. Oggi abbiamo a disposizione prodotti tecnici di elevata qualità e altamente performanti, e tecnologie che ci consentono di risparmiare tempo e manodopera. Serve solo guardare all’essenziale, puntare tutto su bellezza e bontà, senza perdersi in inutili fronzoli.

Perché hai scelto i prodotti a marchio Debic per la tua scuola?
Sono sempre stato attratto dalle panne tecniche che permettono di creare un ventaglio ampio di prodotti in pasticceria.

Qual è il valore aggiunto delle panne a marchio Debic e quali sono i vantaggi di utilizzare panne tecniche UHT?
La flessibilità del loro utilizzo, il gusto neutro privo di retrogusto sgradevole, il colore e la struttura perfetta dopo il montaggio, senza alcuna sineresi.

Sappiamo che sei molto selettivo, perché hai scelto di legarti a Debic come testimonial per la campagna 2020?
L’aspetto che più mi affascina è il confronto con colleghi dall’altra parte del mondo.

Che tipo di torta hai deciso di dedicare alla celebrazione dei 100 anni Debic?
Un dolce elaborato, ma intelligente nel montaggio, composto da un fondo di frolla al mais, un cake soffice, una chantilly alla vaniglia e una chantilly al lampone glassata.

Quale panna Debic hai usato nella tua Tavolozza italiana?
Prima Blanca Debic è il segreto per ottenere una chantilly classica o alla frutta perfetta, che nessun’altra panna è in grado di garantire.

Esplosivo Leonardo Di Carlo

Tavolozza italiana

© Riproduzione Riservata
Related Posts