La barretta gourmet che è anche progetto charity

Il progetto ChocoWellness Milano © patrocinato da Chocolate Academy Milano ha ideato una barretta gourmet energetica che sarà la protagonista della raccolta fondi charity a favore di LILT Milano

IL PROGETTO

ChocoWellness Milano© è un progetto promosso dal team de il Cioccolato Buono (www.cioccolatobuono.it), Chocolate Academy Milano e patrocinato dal Comune di Milano, dedicato allo sport e alla qualità della vita a sostegno della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori di Milano. Grazie al cioccolato innovativo Ecl1pse, con solo l’1% di zucchero aggiunto, i migliori rappresentanti del panorama gourmet italiano saranno gli artefici di una grande raccolta fondi da dicembre 2019 a dicembre 2020.

L’ASSOCIAZIONE E I SUOI MEMBRI

Il Cioccolato Buono è una libera associazione di chef, pastry chef e esperti gourmet che mettono a disposizione tutto il loro know-how per creare ricette innovative con il cioccolato e contribuire in modo significativo ad una causa benefica. Sono Ambassador i più illustri rappresentanti del settore gourmet italiano come Enrico Cerea, Davide Oldani, Loretta Fanella, Sara Preceruti, Fabrizio Galla, Federica Russo, Floriano Pellegrino e Isabella Potì, Matteo Cunsolo, Cristian Lodi, Matteo Berti, Fulvio Vailati e il direttore della Chocolate Academy Milano Alberto Simionato.

GLI OBIETTIVI

L’obiettivo principale del progetto è quello di sensibilizzare il pubblico sui temi della prevenzione del cancro e sui corretti stili di vita: sport e sana alimentazione sono i due cardini principali su cui si sviluppa il tema della prevenzione. Per questo molti campioni sportivi si sono resi disponibili a sostenere il progetto con il loro impegno nella promozione della barretta gourmet come Elena Fanchini, Andrea Lucchetta, Antonio Rossi, Daniele Vecchioni, Alessandro Bastoni, Andrea Lo Cicero, Marco Di Costanzo, Regina Baresi, Roberta Vinci, Valentina Diouf, Marco Confortola. L’obiettivo da raggiungere nell’arco del 2020, grazie al supporto di tutti, è di raccogliere 50.000 euro in donazioni a favore della diagnosi precoce offerta da LILT Milano. Grazie alla raccolta fondi di ChocoWellness, nel 2020 saranno offerte più di 1.000 visite di diagnosi precoce oncologica in occasione delle campagne Nastro Rosa al femminile e Movemen al maschile.

© Riproduzione Riservata
Related Posts