Sorpresa di prugne e cioccolato

Il maître chocolatier Stefano Collomb, in partnership con California Prune Board, interpreta in modo magistrale due ingredienti eccellenti, ossia il cioccolato e le prugne della California, creando cinque deliziosi cioccolatini

Li potete trovare presso la pasticceria cioccolateria “Chocolat” di La Thuile in Valle d’Aosta, i cinque cioccolatini realizzati da Stefano Collomb utilizzando le Prugne della California e suoi derivati. Dalla purea al concentrato, dalla polvere di prugne alle prugne secche tritate: una varietà d’ingredienti che offrono molteplici spunti in pasticceria, cioccolateria, gelateria e cucina, anche come validi sostituti di grassi e zuccheri. «Le Prugne della California e i derivati sono un valido alleato per gli sviluppatori di alimenti poiché posso offrire un valore aggiunto di qualità alle loro ricette e lavorazioni» spiega Esther Ritson-Elliot, Marketing Director di California Prune Board. «Il cioccolato – dichiara Collomb – per me è come La Thuile, il paese in cui vivo: una passione bella da raccontare e un mondo entusiasmante da scoprire. E sperimentare nuove creazioni con ingredienti di qualità, come le Prugne della California, che si sposano perfettamente con il cioccolato, fa parte di questo percorso”.

Sogno
Un voluttuoso cuore di cioccolato al latte 40-42%, con una ganache di panna, cioccolato bianco e purea di Prugne della California.

Sinfonia
La consistenza morbida, ottenuta dalla lavorazione del cioccolato con l’aggiunta di Olio Extra Vergine di Oliva quella masticabile data dai pezzetti di Prugne della California.

Lily
Nella parte superiore del cioccolatino le Prugne della California sono aromatizzate con aceto balsamico di Modena IGP, mentre la ganache di nocciole del Piemonte IGP e cioccolato fondente è arricchita di concentrato di Prugne della California.

Anaïs
Una boule di cioccolato fondente al 60 % con un lezioso ripieno arricchito con pezzetti di Prugne della California, avvolti da un sapiente mix di liquore alla prugna e concentrato di Prugne della California.

Trilli
Uno sfizioso cremino di cioccolato bianco e pasta di nocciola IGP arricchito con intriganti pepite di Prugne della California, un connubio di delicatezza ed esplosione di sapore che regala emozioni da favola che offrono molteplici spunti in pasticceria, cioccolateria, gelateria e cucina, anche come validi sostituti di grassi e zuccheri. «Le Prugne della California e i derivati sono un valido alleato per gli sviluppatori di alimenti poiché posso offrire un valore aggiunto di qualità alle loro ricette e lavorazioni» spiega Esther Ritson-Elliot, Marketing Director di California Prune Board. «Il cioccolato – dichiara Collomb – per me è come La Thuile, il paese in cui vivo: una passione bella da raccontare e un mondo entusiasmante da scoprire. E sperimentare nuove creazioni con ingredienti di qualità, come le Prugne della California, che si sposano perfettamente con il cioccolato, fa parte di questo percorso”.

 

© Riproduzione Riservata
Related Posts