Gelato World Tour: meno di un mese al gran finale a Rimini

Manca meno di un mese al gran finale di Gelato World Tour a Rimini. Mentre palette e coppette prendono il volo per Berlino, dove dal 22 al 24 agosto si tiene la penultima tappa, i Maestri gelatieri affinano le ricette per concorrere al titolo “The World’s Best Gelato”, miglior gusto gelato del mondo, e nuovi importanti sostenitori si preparano a far battere a Rimini un nuovo dolcissimo record mondiale!

L’appuntamento conclusivo del primo campionato internazionale itinerante di gelateria è fissato dal 5 al 7 settembre 2014, al parco Fellini, di fronte alla spiaggia e accanto al Grand Hotel reso celebre dal grande regista riminese nel film Amarcord. Una conclusione pirotecnica davanti a migliaia di turisti, nel cuore mondiale del distretto del gelato artigianale. Il 7 settembre, alle 21.30, una giuria di esperti e giornalisti ed una giuria popolare decreteranno il miglior gusto gelato del mondo, scegliendo tra quelli proposti dai 24 gelatieri in gara, provenienti dai 5 continenti.

L’evento è organizzato da due dei “massimi sistemi” del gelato: la prestigiosa Carpigiani Gelato University, 13 sedi nei 5 continenti, e Sigep – Rimini Fiera, la più importante tra le fiere del dolciario artigianale, con il supporto dell’azienda italiana fornitrice di vetrine IFI (l’unica azienda al mondo che ha portato il gelato artigianale ad ottenere l’oscar del design – il Compasso d’Oro – grazie ai pozzetti a vista del GWT Bellevue) e MEC3 (azienda leader di settore nella produzione di ingredienti per gelateria artigianale e pasticceria che con Gelatinho, il gusto creato per celebrare i mondiali di calcio, ha fatto goal in 3000 gelaterie), il patrocinio di: Ministero degli Affari Esteri – Direzione Generale per la Promozione del Sistema Paese; Ministero dello Sviluppo Economico; Road to Expo 2015; Regione Emilia Romagna; Comune di Rimini; Banco di Solidarietà Rimini.

Il Gran finale del Gelato World Tour vanta la collaborazione di partner locali che per l’occasione hanno realizzato iniziative culturali e promozionali quanto mai innovative. Decine di gelaterie, sensibilizzate da CNA Rimini e Confartigianato Rimini hanno già aderito al progetto e sono state inserite nella mappa interattiva MyGelato App. Gusti appositamente studiati guideranno i visitatori lungo itinerari e percorsi degustativi ideati in collaborazione con il Dipartimento di Scienze per la Qualità della vita dell’Università di Bologna – Campus di Rimini che, a partire dal ‘cuore’ di parco Fellini, si ramificheranno da una parte  in direzione Riccione, sulle strade dello shopping e del benessere, e dall’altra verso Torre Pedrera, sulle strade del divertimento e delle acque, senza dimenticare il centro storico e la sua offerta di attrazioni culturali.

 

Acquistando i Gelato Tickets presso l’info-point del villaggio stesso o attraverso MyGelato App con pagamento on line (il biglietto più economico costa 7€ e permette di assaggiare fino a 9 gusti di gelato; con 18€ è possibile provarli tutti e 24), il pubblico diventerà giudice di gara, riceverà golosi omaggi e agevolazioni per i luoghi più dolci della cultura e del divertimento rivierasco: Italia in Miniatura, Oltremare, Acquario di Cattolica e Aquafan.. Votando il gusto favorito, si parteciperà anche al concorso “Taste&Win” e all’estrazione di un iPad Mini e di altri premi, come esclusive “CNA Cittadini Cards”, tessere nominative valide in tutta Italia che danno il diritto di usufruire di vantaggiosi sconti presso una fitta rete di artigiani, ristoratori, commercianti sia di servizi gratuiti e scontati per i servizi ai cittadini, dal patronato alla dichiarazione dei redditi, alla formazione..di prestazioni gratuite o scontate offerte da CNA, CAF, Patronato EPASA, sportello Adriaconsum, BuonLavoro, Mettersi InProprio, ECIPAR formazione).

 

Notizie dell’ultima ora. Ai supporter IFI E MEC3 per il Gran Finale si aggiunge Parmalat, che fornirà latte e panna freschi per il gigantesco laboratorio di gelateria allestito al Parco Fellini, dove dal 5 al 7 settembre si lavorerà a ritmi velocissimi per creare il miglior gelato del mondo.

Il Gruppo Parmalat è tra i leader mondiali nella produzione e distribuzione di alimenti insostituibili per il benessere quotidiano. Leader nel mercato del latte e dei suoi derivati, da più di 50 anni, Parmalat, offre tutta la bontà e la qualità dei suoi prodotti perché conosce e ama il latte e lo sceglie con cura per offrire prodotti sempre innovativi e di qualità, adatti alle esigenze di tutti. Parmalat offre i suoi prodotti a circa 20.000.000 di famiglie italiane e ad oltre 200.000.000 di consumatori nel mondo.

Proni, azienda del ravennate specializzata nel settore della gelateria artigianale, di esperienza pluriennale, fornirà decine di migliaia di fragranti conetti per le degustazioni.

A celebrare il legame sempre più stretto tra gelato e alta gastronomia, tra i supporter entra un ristorante, “Quartopiano”. Lo chef Silver Succi sarà protagonista di inediti show cooking, in cui racconterà gli ingredienti, i passaggi, i segreti della realizzazione di piccoli capolavori culinari come il “risotto alle erbe fini, calamari saltati e gelato alla bufala” o la “selezione di pesci crudi e gelato al mojito”.

Attesi giornalisti dai 5 continenti, che racconteranno in tempo reale al pubblico dei rispettivi Paesi la sfida tra i 24 gelatieri. Decine, gli accrediti già richiesti dalla stampa italiana. La copertura è assicurata anche da media partner d’eccezione: QN il Resto del Carlino, uno dei più antichi quotidiani italiani che da sempre ha saputo abbinare l’autorevolezza della copertura nazionale ed internazionale ad un’informazione locale capillare, ed Evensi, motore di ricerca internazionale per eventi.

Ricordiamo che il “Villaggio del Gelato World Tour” è aperto al pubblico con ingresso libero dal 5 al 7 settembre, dalle 11 alle 24. Sarà possibile incontrare i migliori Maestri gelatieri di tutto il mondo, seguire il mini – corso della Carpigiani Gelato University “Che cosa è il gelato?”, frequentare il laboratorio didattico “La mia prima gelateria” condotto da IFI per raccontare come aprire e gestire  una gelateria di successo o, ancora, partecipare ai mini corsi emozionali rivolti ai ‘non addetti ai lavori’ dal titolo “Scopri i mille gusti del gelato” organizzati da MEC3 e tenuti dai Maestri gelatieri della International School of Gelato.

La mission del Gelato World Tour è trasmettere la cultura del gelato italiano, prodotto alimentare artigianale fresco ed unico, al grande pubblico di tutto il pianeta.  “Missione compiuta” con successo, possiamo dire a questo punto, tanto che si sta già progettando una seconda edizione.

 

© Riproduzione Riservata
Related Posts