Festival del gelato di Agugliano: 40mila presenze

Cresce l’attenzione e l’interesse verso il gelato artigianale italiano. Lo dimostra il moltiplicarsi di manifestazioni dedicate al dolce made in Italy per eccellenza e il successo di quelle già consolidate. Come il Festival del Gelato di Agugliano, che si è svolto dal 7 al 9 giugno scorso. La IV edizione della manifestazione ha registrato il record di presenze di 40mila persone.

Il Gelato Artigianale Festival di Agugliano organizzato dall’Associazione Gelato Artigianale Festival, dal Comune e dalla Confartigianato si conferma così un evento di primo piano e di caratura nazionale. Grande la soddisfazione del sindaco Sauro Lombardi per la riuscita dell’iniziativa: «Un “fenomeno” decollato in appena quattro anni e che ancora una volta incorona Agugliano “capitale” del gelato artigianale».

L’alto valore della manifestazione e il suo carattere internazionale è testimoniato dalla partecipazione di maestri gelatieri provenienti da tutta Italia e anche dall’estero, persino dalla corte di sua Maestà la Regina di Inghilterra.

Tutti i professionisti, per i tre giorni di manifestazione, hanno prodotto senza sosta, lavorando tutti insieme nel laboratorio attrezzato del Gelato Artigianale Festival, gusti della tradizione o creazioni inedite, frutto dell’intreccio tra la fantasia dei maestri e gli ingredienti e le materie prime del territorio fornite da aziende locali. Tra questi: il latte, il formaggio, la lavanda, la sapa, i presidi slow food come il mòsciolo di Portonovo, il pecorino dei Monti Sibillini e tanti altri sapori del territorio.

© Riproduzione Riservata
Related Posts