Scopri cosa c’è sull’ultimo numero di Dolcesalato

Sfogliate on-line l’ultimo numero di Dolcesalato. Sono tantissimi gli approfondimenti, le notizie, le rubriche.

Per iniziare un focus sull’abbattimento di temperatura (p. 22), dove si parla delle tecnologie più moderne e delle novità che ci aspettano per i prossimi anni.

A pagina 28 invece inizia un viaggio nel magico mondo del tè, dove impareremo insieme a conoscere questa bevanda, a distinguere tra i differenti tipi di infusi, a servirli nel modo corretto, all’ora giusta e abbinati con i giusti cibi, fino ad esplorare le più moderne tendenze, che vedono il tè servito freddo, come base di long drink e aperitivi, perché no, anche leggermente alcolici.

Da non perdere il servizio sul professionista del mese, Walter Musco, della pasticceria Bompiani di Roma. A pagina 38 la sua storia, i suoi segreti e una bellissima fotogallery delle sue uova pasquali, ispirate al mondo del cinema e dell’arte.

E ancora coinvolgenti reportage: Identità Golose, l’ultimo Simposio Tecnico dell’Accademia Maestri Pasticceri Italiani e un bellissimo viaggio in due locali parigini, la Pâtisserie del Rêves di Philippe Conticini e Du pains ed del idées di Christophe Vasseur.

Lo speciale di questo mese (p. 53) è invece sugli aromi alcolici per pasticceria, le famose bagne. Vi spiegheremo cosa sono, come si producono, quali leggi ne regolano l’impiego, ma anche le tecniche di utilizzo e i migliori abbinamenti.

Infine, le consuete rubriche: Carlo Pozza parla della frolla, il maestro Piergiorgio Giorilli diventa per noi un talent scout alla scoperta di giovani talenti della panificazione, Maurizio De Pasquale parla degli antiossitanti, mentre per chi ha partecipato, nei mesi scorsi, al test “L’esperto risponde”, su questo numero troverete tutte le risposte corrette alle domande.

Infine, a partire da questo numero, prende il via un nuovo appuntamento fisso, quello con due grandi nomi rispettivamente della pasticceria e del cioccolato. Parliamo di Gabriele Bozio e Carola Stacchezzini, che per i prossimi mesi ci daranno la loro personale interpretazione – al maschile e al femminile – di un ingrediente chiave della pasticceria. Questa prima puntata, dato il periodo pasquale imminente, l’abbiamo dedicata all’uovo: Carola lo ha usato per una ganache particolare, Gabriele lo ha inserito in una panna cotta sorprendente.

Buona lettura!

© Riproduzione Riservata
Related Posts