Il miglior piatto alle nocciole d’Italia

Presentati a Cortemilia i migliori piatti e dolci con protagonista la nocciola

Bravura, originalità, talenti, piatti fuori dagli schemi, ecco la fotografia di due concorsi: “The Best Dolce alle Nocciole in the World” e il “Miglior piatto alle nocciole d’Italia”. E ti viene voglia di proporli come esempio della capacità di organizzare concorsi che abbiano l’intento di valorizzare, promuovere e divulgare un ingrediente d’eccezione. In questo caso la Nocciola Piemonte IGP. In particolare io ho fatto parte della giuria del “Migliore piatto alle nocciole d’Italia”. Ogni piatto presentato ha raccontato come 10 chef, provenienti da tutta Italia, hanno interpretato  l’incontro della Nocciola Piemonte IGP con una loro proposta legata spesso alla regione di appartenenza. Il vincitore? Marco di Lorenzi del  Ristorante Manico-mio di Pesaro (PU) con il piatto “Turbante di Spigola su risotto alle vongole con Nocciole Piemonte IGP, gelatina di Nocciole e gelato alla Nocciola Piemonte IGP. Mi racconta: «Il Piemonte è una regione senza mare e allora ho immaginato come avrei potuto realizzare un piatto di pesce in una terra prevalentemente dominata da carni di qualità, formaggi,  tartufi eccellenti, ottimi vini e, naturalmente, dalla nocciola piemontese Igp. Ho pensato come la nocciola potesse essere utilizzata a 360°: intera, tostata e frullata. Dal liquore ho creato una gelatina, dall’olio alle nocciole la mantecatura per il riso fino al gelato per pulire il palato. Ho volutamente utilizzato il riso piemontese, sia da abbinare alla nocciola sia alla spigola: un risotto può sostituire brillantemente una patata lavorata, un legume e un farinaceo così da realizzare un piatto completo ed equilibrato».

Isabella Santoni

Gli chef in concorso

I vincitori del concorso “Migliore piatto alle nocciole d’Italia”

Il concorso prevedeva la sfida di due chef che presentavano proposte in cinque categorie

Il Miglior antipasto alle Nocciole d’Italia

Walter Ferretto – Rist. Il Cascinale Nuovo, Isola d’Asti (AT) con il piatto: Petto d’Anatra ripieno di fois gras, fico caramellato e Nocciole Piemonte IGP
Gianluca Bigero – Rist. Il Birichin, Torino (TO), con il piatto: Tuorlo d’uovo in crosta di Nocciole Piemonte IGP su patata violetta e crema di caprino fresco (vincitore)

Gianluca Bigero (al centro) Vincitore nella categoria "Il Miglior Antipasto di Nocciole d'italia 2012"

Il miglior antipasto di pesce alle Nocciole d’Italia

F. Neziri – Rist. La Filanda, Asola (MN), con il piatto: Polpa di Capesanta al cremoso di Nocciola Piemonte IGP affumicata al Tabacco Toscano e Aceto Balsamico di Modena (vincitore)
Claudio Tifanini – Rist. A Sporcacciun-a, Savona (SV) con il piatto: Smorfia di Capesante alle Nocciole Piemonte IGP

F. Neziri (a sx), vincitore per il Miglior Antipasto di Pesce alle Nocciole d'Italia 2012

Il miglior Primo piatto alle Nocciole d’Italia

Patrizia Grossi – Rist. La Torre, Casale Monferrato (AL), con il piatto: Risotto con carciofi di Albenga e ragout di animelle dorate alle Nocciole Piemonte IGP (vincitore)
Romano Rossi – Rist. Da Crudo a Cotto, Ferrara, con il piatto: Cappellacci di Zuppa Inglese, burro Fuso e Nocciole Piemonte IGP

Patrizia Grossi (a sx), vincitrice nella categoria "Il Miglior Primo Piatto alle Nocciole d'Italia 2012"

Il miglior Secondo Piatto di Pesce alle Nocciole d’Italia

Maurilio Garola – Rist. La Ciau del Tornavento, Treiso (CN) con il piatto: Gamberi di San Remo impanati nelle Nocciole Piemonte IGP
Marco di Lorenzi – Rist. Manico-mio, Pesaro (PU) con il piatto: Se il Piemonte incontrasse il Mare con le Nocciole Piemonte IGP (vincitore)

Marco Di Lorenzi (a sx), vincitore nella categoria "Il Miglior secondo piatto di Pesce alle nocciole d'Italia 2012"

Il miglior Secondo di Carne alle Nocciole d’Italia

Emilio Banchero – Rist. Il Bunet, Bergolo (CN) con il piatto: Sottopaletta al sugo di Nocciole Piemonte IGP
Piermassimo Cirio – Rist Madonna della Neve , Cessole (AT) con il piatto:Coniglio alle Nocciole Piemonte IGP (vincitore)

Piermassimo Cirio (a dx), vincitore per Il Miglior Secondo di carne alle Nocciole d'Italia 2012

Lo chef che ha meritato il titolo di “Miglior Piatto alle Nocciole d’Italia”, il vincitore assoluto, è stato Marco di Lorenzi. Il suo piatto era un Turbante di Spigola su risotto alle vongole con Nocciole Piemonte IGP, gelatina di Nocciole e gelato alla Nocciola Piemonte IGP .

La giuria ha voluto anche assegnare un premio speciale a Maurilio Garola del ristorante “La Ciau del Tornavento” di Treiso (CN) che ha presentato i Gamberoni di Liguria in crosta di Nocciole Piemonte IGP. Dal canto suo, invece, il comitato organizzatore ha voluto riconoscere una menzione speciale alla Pizzeria “En Cantun d’Langa” di Torre Bormida (CN) che si era candidata al premio proponendo una innovativa Pizza di farina di Nocciole con Lardo, Tuma e Nocciole.

Maurilio Garola, vincitore del Premio Speciale della Giuria

La giuria

Lo sai che…

parla Francesco Caffa,  responsabile qualità e produzione Nocciole Marchisio

  • aumenta la richiesta del biologico, per il momento prodotto in Sicilia e nel Lazio
  • i maggiori produttori di nocciole sono Turchia e Georgia
  • la nocciola più a buon mercato è quella georgiana
  • la nocciola migliore è la Nocciola Piemonte IGP
  • più il prodotto è tostato, minor  utilizzo del prodotto

© Riproduzione Riservata
Related Posts