Cibus: presentata a Milano l’edizione 2012

È stata presentata ieri a Milano, in una conferenza stampa, la sedicesima edizione di Cibus, il salone internazionale dell’alimentare italiano che si terrà da 7 al 10 maggio a Parma.

Tema centrale del dibattito è stato il dato eclatante dello scorso anno relativo alla domanda estera di food made in Italy che, nonostante la crisi economica, ha continuato a crescere non solo nei paesi conosciuti come tradizionali importatori di cibo italiano (come Germania o Usa), ma anche nei cosiddetti paesi emergenti, primo fra tutti l’India, ma anche Brasile e Russia, che importa il 40% del proprio fabbisogno alimentare compra fortemente italiano; inoltre, l’occidentalizzazione delle abitudini alimentari tocca anche milioni di cinesi e vietnamiti. Lo confermano i dati numerici, che mostrano una crescita del 10,3% dell’export italiano lo scorso anno e una stima ottimistica per quello in corso.

Cibus ospiterà anche l’assemblea annuale di Federalimentare (prevista per la giornata inaugurale), che ruoterà intorno a un tema importante, “Tornare a crescere”, un momento di confronto in cui imprese, istituzioni e opinionisti saranno chiamati a dibattere modi e tempi per ritrovare un percorso virtuoso di sviluppo.

Tra le novità del salone nuovi spazi dedicati all’industria del surgelato (Frozen Food), alla realtà in crescita degli automated self shop (Venditalia Self Expo) e ai micro birrifici artigianali (Micro Malto). Anche il biologico sarà protagonista (CibusBio), come offerta integrata al convenzionale da parte sia dagli specialisti sia delle grandi marche. Da segnalare anche la Piazza dei Prodotti Dop, senza dimenticare due eventi che si caratterizzano come vere e proprie “fiere nella fiera”: Dolce Italia e Pianeta Nutrizione.

Dolce Italia, organizzato dalla Associazione delle industrie del dolce e della pasta italiane (Aidepi) è arrivato alla sua quinta edizione ed è testimone di un comparto produttivo che mantiene le proprie vendite sul mercato interno e registra una grossa crescita nell’export: +4,6% in volume e + 8,2% in valore, per un valore complessivo di circa 3 miliardi di euro (tutti i dati sul settore qui).

Pianeta Nutrizione, organizzato da Akesios e giunto alla sua terza edizione, è un Forum multidisciplinare sulla sana e corretta nutrizione cui partecipano medici, nutrizionisti e società scientifiche, ma che ha anche una sua sezione espositiva, con circa 60 aziende espositrici.

Altro momento importante sarà la presentazione dello Studio sulla Store Brand (Marca Commerciale), una ricerca dell’Università di Parma con Nielsen che analizza la trasformazione della marca commerciale in marca di qualità e potenziale ambasciatrice della qualità alimentare italiana.

Tanti, infine, i convegni, ufficiali e non, di Cibus 2012 e gli eventi del “fuori salone” – CibusinCittà – che propongono degustazioni e lezioni volanti nelle strade di Parma e un triangolare di calcio che si terrà alla Stadio Tardini, cui parteciperanno i personaggi dello spettacolo della squadra Mediaset Stars e le squadre dell’Industria Alimentare e della Grande Distribuzione, formate da dirigenti delle imprese.

© Riproduzione Riservata
Related Posts