Gianluca Fusto premiato Pasticciere dell’Anno

A conferirgli il prestigioso riconoscimento sono stati Paolo Marchi, patron del Congresso Internazionale di Cucina Identità Golose e Sara Peirone, top gastronomy manager di Lavazza.

Anche quest’anno Gianluca Fusto è salito sul palco di Identità, che ogni anno raduna a Milano i professionisti della cucina e della pasticceria. Insieme allo chef Andrea Berton, Gianluca ha unito il dolce al salato in tre diverse preparazioni: Insalata Mista Liquida, Topinanbur, Limone, Olive Nere e Cioccolato; Spaghetti alla Carbonara in Dialogo Dolcesalato; Bignolata all’Olio Extravergine d’Oliva, Peperone e Prezzemolo. Un insieme di sapori nello stesso piatto, ma tenuti volutamente separati e identificabili.

Su Dolcesalato di aprile vi racconteremo nel dettaglio il loro intervento e le loro creazioni.

Sara Peirone e Paolo Marchi consegnano la targa a Gianluca Fusto

Bignolata all’Olio Extravergine d’Oliva, Peperone e Prezzemolo

Spaghetti alla Carbonara in Dialogo Dolcesalato

Insalata Mista Liquida, Topinanbur, Limone, Olive Nere e Cioccolato

© Riproduzione Riservata
Related Posts