Confettura d’uva fragola con le sue bucce caramellate (senza saccarosio)

a cura di Luca Montersino

(Titolare di Golosi di Salute, ricercatore di cucina e pasticceria salutistica, consulente, food manager)

Ingredienti

Succo d’uva fragola 1.300 g
Mele renette 500 g
Zucchero d’uva 900 g
Succo di limone 15 g

Per la seconda cottura

Bucce d’uva fragola 300 g
Succo di limone 15 g

Lavate accuratamente l’uva fragola, quindi separate gli acini dell’uva dai raspi e raccoglieteli in una terrina. Schiacciateli con le mani per fare fuoriuscire il succo, quindi filtrate il tutto in modo da ottenere 1000 g di mosto. Conservate da parte anche 300 g di bucce. Mettete in una pentola il mosto d’uva, le mele renette pelate e tagliate a dadini, il succo di limone. Portate sul fuoco e fate prendere un bollore. Spegnete la fiamma, travasate in un recipiente di plastica o d’acciaio, quindi coprite con pellicola a contatto e lasciate maturare per 12 ore. Trascorso tale tempo, aggiungete le bucce tenute da parte, il resto del succo di limone e riportate sul fuoco facendo cuocere sino a 64 gradi brix. Utilizzate il refrattometro per misurare i gradi brix. Mettete in vasi sterili e asciutti quando il composto è ancora bollente, quindi chiudete ermeticamente e capovolgete sottosopra i vasi. Lasciate raffreddare, quindi rigirate in posizione corretta i vasi.

© Riproduzione Riservata
Related Posts

No Comments

Be the first to start a conversation

Leave a Reply

  • (will not be published)