Rational: la storia de La Locanda del Profeta

Scrivere, fotografare, recitare; ci sono molti modi di raccontare storie straordinarie, Simone Profeta Chef e patron della Locanda del Profeta ha scelto di raccontarle cucinando

Nel cuore di Napoli e più esattamente in Vico Satriano 8c nasce nel Settembre 2016 la Locanda del Profeta, ristorante che prende il nome dal suo Chef patron, Simone Profeta.

All’interno si viene avvolti da un’atmosfera accogliente e raccolta che invita l’ospite a rilassarsi e lo predispone all’ascolto ed all’assaggio delle storie che lo Chef riesce a raccontare attraverso i suoi piatti.

I piatti de La Locanda ripropongono la tradizione in chiave personale e moderna, utilizzando ingredienti freschi e semplici, che vengono naturalmente esaltati dagli accostamenti innovativi e dai metodi di cottura scelti dallo Chef Profeta.Per poter sviluppare al meglio la propria creatività e offrire ai propri ospiti il massimo della qualità, Simone Profeta si affida alla migliore tecnologia in cucina.

“Il menù che propongo ai miei clienti è molto vasto e per poter gestire al meglio il lavoro cucina ho bisogno di uno strumento che mi permetta di ottimizzare i tempi mantenendo la qualità molto alta, per questo utilizzo il SelfCookingCenter® di RATIONAL. L’80% delle pietanze nel mio menù vengono cotte contemporaneamente nel mio SelfCookingCenter®, come ad esempio la cotoletta, le patate, gli involtini di pesce spada, il flan di friarelli, gli sformatini di melanzane e le seppie.”

iLevelControl di RATIONAL permette di gestire il servzio à la carte, la mise en place o la colazione senza fatica, in modo rapido e flessibile. Infatti in solo 1 m² di superficie è possibile cuocere diverse tipologie di pietanze senza avere contaminazione dei sapori all’interno della camera di cottura, proprio come conferma lo Chef Profeta.

“Il SelfCookingCenter® mi gestisce in automatico la cottura, capisce la quantità che inserisco nella camera di cottura e in automatico ho sempre lo stesso risultato finale, cosa essenziale per me, infatti che ci siano 2 coperti o 30 coperti, il cliente deve avere sempre la stessa qualità”.

Il SelfCookingCenter® è un aiuto essenziale per poter raccontare le migliori storie e per poter esprimere al massimo la creatività in cucina senza alcuno stress.

 

 

 

Related Posts